.
Annunci online

  Biologia [ un po' alternativa ]
         

ATTENZIONE, IL BLOG SI E'
TRASFERITO su http://biologiribelli.blogspot.com
Tuttavia la vecchia versione
rimarrà online, completa e funzionale,
anche se non verranno aggiornati i post.

"La scienza è una grande conquista dell'Umanità. Basta non prenderla troppo sul serio" Pietro Croce

Questo è il blog di una biologa un po' ribelle
dove si discutono vari argomenti quali scienze bio-mediche,
ambiente, ecologia, ecc. Lo scopo di questo blog, curato da diversi laureati in scienze bio-mediche, è dare voce a tutte le informazioni scientifiche che non sono oggetto di particolare simpatia da parte dei media o che semplicemente sono rimaste nell'ombra perchè travolte dai luoghi comuni e dai pregiudizi. L'approccio è rigorosamente scientifico ma il buon senso, l'intuito e la creatività non se ne vanno in ferie come accade purtroppo sempre più spesso nel mondo della scienza, ma vengono integrati: la mente non deve lavorare senza il cuore.

Image Hosted by ImageShack.us Blog Vegetariano BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Notizie da
AgireOra:

www.agireora.org

misterlink.net

ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale

Aumenta il Pagerank del tuo sito


  Scienza Segnalato da AndromedaNew


15 settembre 2007

Difendersi dagli insetti



Ecco come difendersi dagli insetti un po' invadenti, evitando veleni e misure drastiche:

-formiche: spargere del lievito in polvere, o della cenere; pulire i pavimenti con una miscela d'aceto e lavanda (ottenuta lasciando un mazzetto di lavanda in un litro di aceto di vino bianco per un mese oppure usare l'olio essenziale); anche l'odore del limone ammuffito sembra allontanare questi insetti.  

-zanzare: un mezzo consiste nel porre delle piante di geranio alle finestre. Le zanzare non sopportano inoltre l'odore dell'incenso, dei chiodi di garofano, l'aglio.


-mosche: si può usare del basilico posto alle finestre, ma la cosa più importante è senz'altro la pulizia della casa. Inoltre - come risulta da esperienze africane - si consiglia di dipingere le pareti in tinte verdi o blu.

- Pesciolini argentati. Se avete il problema dei famigerati e
famelici "pesciolini d'argento" (gli insettini
mangia-libri), rimediate piazzando dietro ai libri appena
spolverati, numerose foglie d'alloro.


-Tarme. Per tenerle lontane dal vostro guardaroba appendete
un sacchettino di tela con dentro alcuni aromi naturali
essicati: grani di pepe, un po' di alloro, lavanda e
chiodi di garofano.

-Pulci. Gli aghi di pino freschi, sistemati sotto la coperta
della cesta o nella cuccia del cane le tengono lontane.

- Zecche. L'essenza di geranio o la tintura madre di
sabadiglia, pianta erbacea delle Liliacee con fiori gialli,
sono particolarmente efficaci contro le zecche su gatti e
cani.

-Scarafaggi. Si combattono con l'acido borico e la pulizia
accurata. L'insetto prolifera in ambienti umidi. Attenti
alle perdite d'acqua.

E ancora...

Un insetto ci entra in casa e non è un ospite gradito? Può capitare. Niente panico e
niente morti. Ecco come fare per mandarlo via senza ucciderlo: un buon metodo consiste nel
prendere un bicchiere di vetro e bloccare l'animale poggiando il bicchiere sul  muro o sul pavimento. A questo punto, con una cartolina
illustrata o qualsiasi altro pezzo di cartoncino sottile,
si fa scorrere lo stesso fra il muro e il bordo del
bicchiere, in modo tale da poterlo spostare. Poi una volta
fuori dall'abitazione si può posare il bicchiere, togliere
il pezzetto di cartone, permettendo all'animale di
allontanarsi indenne. Se si tratta di scorpioni o altri animali "velenosi" ricordatevi che nessun animale ha interesse a pungervi e che è sufficiente un minimo di attenzione per compiere la stessa manovra senza problemi.


Paura degli scorpioni? leggi QUI

...E lasciate stare i ragni, sono abili cacciatori di insetti "molesti"!

Per proteggere la pelle dagli insetti all'aperto usate prodotti a base di oli essenziali (ad es. lavanda, limone, garofano).




sfoglia     agosto        ottobre
 







Blog letto 98710 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom